BRASATO AL NERO D’AVOLA

BRASATO AL NERO D’AVOLA

Category

 1kg. di vitello(cappello del prete)
 2 gambi di sedano
 2 carote
 1 cipolla
 1 lt di vino rosso (nero d'avola)
 5 gr. chiodi di garofano
 5 gr. di baccche di ginepro
 pepe nero
 rosmarino
 alloro
 cannella
 farina q.b.
1

Ricetta del Sign. Giuseppe

In una casseruola mettere a marinare per 12 ore circa la carne insieme alle verdure (sedano, carote e cipolla sminuzzate) ,gli aromi e il vino rosso.

Separare la carne dalla sua marinatura (senza buttare nulla) ed infarinarla.
In una pentola a parte far rosolare la carne (deve rosolare su tutti i suoi lati) ,aggiungere le verdure,gli aromi , lo stesso vino fino a ricoprire metà della carne e lasciare sobbollire per 3 ore circa aggiungendo il coperchio.
Trascorse 3 ore rimuovere la carne ed affettarla.
Frullare la marinatura con un minipimer fino ad ottenere una crema .

Servire la carne con la crema di verdure ed aromi.

Ingredients

 1kg. di vitello(cappello del prete)
 2 gambi di sedano
 2 carote
 1 cipolla
 1 lt di vino rosso (nero d'avola)
 5 gr. chiodi di garofano
 5 gr. di baccche di ginepro
 pepe nero
 rosmarino
 alloro
 cannella
 farina q.b.

Directions

1

Ricetta del Sign. Giuseppe

In una casseruola mettere a marinare per 12 ore circa la carne insieme alle verdure (sedano, carote e cipolla sminuzzate) ,gli aromi e il vino rosso.

Separare la carne dalla sua marinatura (senza buttare nulla) ed infarinarla.
In una pentola a parte far rosolare la carne (deve rosolare su tutti i suoi lati) ,aggiungere le verdure,gli aromi , lo stesso vino fino a ricoprire metà della carne e lasciare sobbollire per 3 ore circa aggiungendo il coperchio.
Trascorse 3 ore rimuovere la carne ed affettarla.
Frullare la marinatura con un minipimer fino ad ottenere una crema .

Servire la carne con la crema di verdure ed aromi.

BRASATO AL NERO D’AVOLA

0 commenti su “BRASATO AL NERO D’AVOLAAggiungi il tuo →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


ELENCO BLOG